Benecos - Pink Honey


Non sono un'amante dei prodotti labbra e non riesco a lanciarmi molto negli acquisti nemmeno nel campio del bio: oggi vorrei mostrarvi il Pink Honey Benecos.
La confezione è nera lucida molto essenziale ma solida:



Scheda tecnica
Pro: colore, texture, resa
Contro: durata
Reperibilità: Tiarelucca e EccoVerde
Prezzo: intorno a € 4,80 per 5 gr
INCI: Ricinus communis (castor) seed oil*, Lanolin, Buxus chinensis (jojoba) seed oil*, Caprylic/Capric triglyceride, Candelilla cera, Copernicia cerifera (carnauba) wax/Cera carnauba*, Beeswax/ Cera alba*, Parfum (essential oils), Limonene, Tocopherol, Helianthus annuus (sunflower) seed oil*, Maltodextrin, Ascorbyl palmitate, Rosmarinus officinalis extract*, Linalool, Benzyl benzoate
May contain: Calcium aluminum borosilicate, Isoamyl laurate, Mica, CI 77007, CI 75470, CI 77891, CI 77491, CI 77492, CI 77499, Talc, Silica, CI 77742

* ingredienti da agricoltura biologica


Pink Honey Benecos è un ottimo rossetto, la sensazione all'applicazione è molto piacevole grazie alla texture morbida e scorrevole. Si tratta di una tonalità abbastanza tenue, si tratta di un nude rosa pieno adatto sia ai trucchi naturali che a quelli un po' più carichi sugli occhi.


Ecco uno swatch direttamente sulle labbra:


Fate attenzione, Pink Honey Benecos patisce il caldo e tende a sciogliersi dentro la confezione.
La formulazione è ben fatta, molto ricca di agenti nutrienti che conferiscono un potere idratante molto alto. L'unico grande difetto è la durata scarsa che lo fa assomigliare a tutti gli altri rossetti sheer.


Chicuta

0 commenti:

Posta un commento

 

Archivio

Powered by Java

Trucchi Svelati su Instagram!

Analytics

...su Trucchisvelati...