I Provenzali Shampoo e Balsamo ai Semi di Lino


I prodotti di cui vi parlo oggi sono de I Provenzali e mi sono stati inviati per essere testati dopo la loro riformulazione, qualche mese fa. Oggi li ho terminati e voglio condividere con voi le mie impressioni.


La loro linea ai Semi di Lino è stata formulata per proporre una gamma di prodotti tricologici organici di qualità. All'origine di ogni prodotto c'è una ricetta erboristica al fine di renderlo funzionale e realmente valido nella cura dei capelli. L'olio di Semi di Lino, presente in tutti i prodotti della linea ad elevate percentuali, è ottenuto per spremitura diretta e risulta particolarmente ricco di vitamine, Betacarotene ed Acido Alfalinoleico (Omega 3), importanti per il trattamento di cute e capelli perché ristrutturanti, antistress e rinforzanti. La formulazione non contiene oli minerali o siliconi, ma è totalmente vegetale e biodegradabile.
Dermatologicamente Testati, privi di coloranti e dichiarati liberi da Nichel, Cromo e Cobalto.


La linea comprende, oltre allo shampoo ed al balsamo di cui vi vado a parlare, anche l'olio di semi di lino e la maschera. In passato ho avuto modo di provare anche questi due prodotti trovandomi bene, in particolar modo con la maschera, risultata intensamente ristrutturante sui miei capelli.


Lo Shampoo Erboristico ai Semi di Lino è testato a Nichel, Cromo e Cobalto ed è dermatologicamente testato. La formulazione su basi di origine vegetale è arricchita da principi attivi naturali adatti alla cura di capelli tinti o trattati. Ho trovato effettivamente che si tratti di un prodotto molto valido, lava a fondo senza seccare la cute e senza irritarla, i capelli durano puliti a lungo e risplendono.

NOTA:
Per rendere utile questa recensione vorrei scrivere l'inci aggiornato sovrapponendolo a quello della vecchia formulazione, che a molti non piaceva. Trovate le correzioni in due modi: cancellerò gli elementi non più presenti e inserirò in corsivo quelli che prima non c'erano. L'ordine in cui leggete gli elementi ora è quello della nuova formulazione, ma consultando anche ciò che è cancellato da una riga, potrete vedere i cambiamenti anche di quantità di un dato elemento.

Inci: Aqua, Sodium Myreth Sulfate, Cocamide Dea, Cocamidopropyl Betaine, Coco-glucoside, Glyceryl Oleate, Parfum, Linum Usitatissimum Oil, Panthenol, Triticum Vulgare Germ Oil, Butyrospermum parkii butter, Hydrolyzed Wheat Protein, PanthenolPolyquaternium-10, Citric acid, Parfum, Polysorbate-20, Diethanolamine, Propylene glycol, Methylparaben, Ethylparaben, Propylparaben, Phenoxyethanol, Imidazolidinyl Urea, Methylchloroisothiazolinone, Methylisothiazolinone, linalool, limonene, hexyl cinnamal, geraniol, Phenoxyethanol, Benzoic Acid, butylphenyl methylpropional, Dehydroacetic Acid.

Un grande cambiamento, direi, che spiega perché mi sono trovata bene con uno shampoo che anni fa non mi era piaciuto!

La confezione contiene 250ml e i prezzo si aggira sui 4€.



Il Balsamo Erboristico ai Semi di Lino è testato a Nichel, Cromo e Cobalto ed è dermatologicamente testato. Anche qui la formulazione su basi di origine vegetale è arricchita da principi attivi naturali adatti alla cura di capelli tinti o trattati. Questo prodotto mi è piaciuto meno, non mi ha convinta fino in fondo.
Non l'ho trovato aggressivo o pesante, anzi diciamo che sui miei capelli sottili con tendenza ad annodarsi è stato quasi come acqua fresca. Ho potuto notare e vi confermo l'effetto anticrespo, ma non l'ho trovato abbastanza districante, pur variandone il quantitativo usato di volta in volta al fine di testarlo a fondo.

Inci (vale la premessa fatta per lo shampoo): Aqua, Cetrimonium Chloride, Cetearyl Alcohol, Octyl Stearate, C12-15 Alkyl Benzoate, Butyrospermum Parkii Butter, Polyquaternium-11, Triticum Vulgare Oil, Panthenol, Linum Usitatissimum Oil, Parfum, Citric acid, Imidazolidinyl Urea, Hexyl Cinnamal, Limonene. Linalool.

Come vedete questo inci non è, in realtà, minimamente variato: il che spiega come mai questo prodotto continua a non piacermi così come non mi piaceva nel lontano 2009 ;)

La confezione contiene 200 ml ed anche qui il prezzo è di circa 4€

In definitiva vi consiglio l'acquisto dello shampoo, ma non quello del balsamo.
Spero di esservi stata utile, alla prossima!

Des

3 commenti:

  1. finalmente hanno riformulato lo shampoo! io mi son trovata malissimo con quello vecchio..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, anch'io mi trovai male, ti capisco ;)

      Elimina
  2. Ottimo: trovare al supermercato un buon prodotto ad un prezzo così è sempre una bella notizia!

    RispondiElimina

 

Archivio

Powered by Java

Trucchi Svelati su Instagram!

Analytics

...su Trucchisvelati...