Weleda - Doccia Cremosa


Ciao a tutte!
Oggi voglio parlarvi di due versioni dello stesso prodotto: la Doccia Cremosa di Weleda.


Alcune considerazioni valide per entrambe le versioni: il prodotto è contenuto in un pratico tubetto di plastica colorata da 200 ml. Il PAO non è indicato ma è presente direttamente la data di scadenza. La texture è piacevolissima, sembra una crema fluida per il corpo, è abbastanza concentrato e ne basta poco per lavare tutto il corpo. L'unico aspetto a cui bisogna fare attenzione è diluirlo perchè fatica un po' a distribuirsi e si tende ad usarne più del necessario.
Inoltre è estremamente delicato, non secca la pelle perchè l'ho usato molto volentieri anche dopo il bagno e l'esposizione al sole, ma è comunque un detergente ben lavante: anche dopo aver sudato molto mi ha sempre lasciato la pelle ben pulita.


Ho ricevuto come campione gratuito la Doccia Cremosa all'Olivello Spinoso presso lo stand Weleda al Cosmofarma 2013 di Bologna.


L'ho usato per tutto il periodo estivo e vi dico subito che l'ho adorato, con l'inizio del caldo e la necessità di fare più docce (chi come me si trova in zona Bologna durante l'estate conosce bene il caldo e l'umidità che possono esserci) è stato veramente il prodotto perfetto, mi dava subito una sensazione di pelle pulita e rinvigorita.


Un punto nettamente a favore è senz'altro la profumazione, di cui mi sono innamorata. Sinceramente, non sapevo che pianta fosse l'olivello spinoso nè che odore avesse, quindi la prima volta che l'ho usato è stata una bellissima sorpresa: un profumo agrumato intenso ma per niente fastidioso, non il profumo classico di agrumi, come il limone o l'arancia, che sono più aspri. Non so bene come descriverlo, a mio parere è il bilanciamento perfetto tra intensità e delicatezza. Perfino la mia coinquilina mi ha fatto i complimenti entrando in bagno dopo che avevo fatto la doccia!
Sulla pelle il profumo non dura molto, purtroppo, ma immagino che abbinandovi la crema fluida della stessa linea si ottenga un effetto più persistente.



Ho acquistato la versione alla lavanda in parafarmacia, non l'avevano direttamente in negozio ma l'ho ordinato e il giorno dopo era già arrivato al prezzo di circa 9 euro. Devo dire che mi aspettavo un profumo buono quanto quello dell'altro (adorando io la lavanda), e invece purtroppo sono rimasta un poco delusa.



Non so dirvi bene cosa sia che non mi convince, ma non profuma esattamente nè della pianta fresca di lavanda nè della sua profumazione sintetica. Ha qualcosa di strano, forse un'altra essenza dolce di sottofondo che, secondo me, non si sposa molto bene.


Non sono proprio riuscita ad apprezzarlo, nemmeno usandolo per vario tempo, forse avendo amato così tanto l'altra profumazione questa non mi è sembrata all'altezza. Ciò non toglie che il prodotto mi sia comunque piaciuto, la resa sulla pelle è ottima per entrambe le versioni.



In entrambi i casi l'INCI è completamente verde, tranne gli ultimi tre ingredienti che sono bollini gialli perché allergeni del profumo. Il tensioattivo principale è addirittura presente in quantità minore rispetto all'olio di sesamo, cosa che sicuramente conferisce delicatezza al prodotto. L'unica differenza tra gli ingredienti tra i due doccia crema sono gli estratti vegetali, ma la base lavante è esattamente la stessa.

Se si esclude il profumo, che può essere una questione soggettiva, il prodotto è davvero molto buono. Non avevo mai provato un detergente così valido e delicato e penso proprio che potrei provare anche le altre profumazioni in futuro, in particolare sono molto curiosa di quella alla Rosa e di quella al Limone. Soprattutto per quello all'olivello spinoso, questo prodotto si è rivelato una vera coccola e lo consiglio assolutamente per iniziare bene la giornata o per lavarne via una faticosa!

Voi conoscevate già questo prodotto? Fatemi sapere!

Alla prossima

Silvia


0 commenti:

Posta un commento

 

Powered by Java

Trucchi Svelati su Instagram!

Analytics

...su Trucchisvelati...