Skincare routine by John Masters Organics: Rose Foaming Face Wash & Linden Blossom Face Creme Cleanser


Ciao ragazze/i,
oggi vorrei parlarvi di due prodotti skincare di John Master Organics che abbiamo avuto l'opportunità di provare grazie ad A-Vita Concept: il Rose Foaming Face Wash e il Linden Blossom Face Creme Cleanser.



Sto testando questi prodotti da un mese e mezzo e come potete vedere dalla foto li ho consumati per circa metà.
Inizialmente, ho utilizzato i prodotti singolarmente per una decina di giorni in modo costante (mattina e sera) per valutare le loro capacità e la reazione della mia pelle a ciascuno di essi.
La mia pelle sensibile non ha avuto nessun problema, la qualità di questi prodotti si è più che confermata e quindi ho pensato di instaurare una vera e propria routine: al mattino per detergere il viso uso il Linden Blossom Face Creme Cleanser, mentre la sera, come seconda biofase (dopo lo step dell'olio vegetale nello struccaggio con le tre biofasi), il Rose Foaming Face Wash.
I prodotti hanno un ottimo packaging: una bottiglia in vetro scuro con dispenser nero in plastica, molto pratico, igienico ed elegante.
La dose per detergere tutto il viso, per entrambi, è mezzo zic e il prezzo è in linea con i prodotti di altri brand di alta cosmesi ecobio.

Linden Blossom Face Creme Cleanser

Pro: idratazione, consistenza, effetto, resa, INCI
Contro: nessuno
Reperibilità: click!
Prezzo: € 26,30 per 118 ml
INCI: Aloe barbadensis leaf juice*, Helianthus annuus seed oil*, Rosa damascena flower water*, Glycerin*, Cocoglucoside, Coconut alcohol, Leuconostoc/radish root ferment filtrate, Triticum vulgare germ oil*, Lauryl glucoside, Calophyllum inophyllum seed oil*, Sclerotium gum, Tilia cordata flower extract*, Panax ginseng root extract*, Sambucus canadensis flower extract*, Rosmarinus officinalis leaf extract*, Cananga odorata flower oil*, Rosa damascena flower oil*, Melissa officinalis flower oil*, Xanthan gum, Citric acid, Potassium sorbate

* Certified Organic








Il prodotto si presenta come un latte detergente color panna, dalla consistenza abbastanza liquida ma idratante.


Il profumo è molto delicato su note floreali e la sensazione all'applicazione è molto piacevole.
Io ne utilizzo mezzo zic la mattina dopo aver semplicemente sciacquato il viso con un po' di acqua tiepida, l'ho testato anche come struccante e rimuove perfettamente la base viso ma stenta un po' sul trucco occhi.
In ultimo, l'ho provato anche come seconda biofase e si comporta molto bene: in questo caso la maggior parte del trucco occhi viene rimossa dalla materia oleosa che si adopera nel passaggio precedente e il latte detergente ha la sola funzione di togliere i residui.
Una piccola precisazione sull'INCI: da biodizionario.it la Melissa officinalis risulta a pallino rosso, ho letto delle discussioni in merito sul forum di Zago in cui viene spiegato che gli estratti di questa pianta (tranne l'acqua floreale) risultano fastidiosi per via degli allergeni e della fotosensibilità, tuttavia la quantità contenuta in questo prodotto è molto piccola e quindi innocua.

[Se qualche ragazza ha delle altre info in merito lasci un commento!

In formulazione ci sono due tensioattivi ed un alcohol leggero ma vi posso assicurare che la pelle non ne risente affatto, anche perché non si forma nessun tipo di schiuma.
Le proprietà addolcenti e lenitive di tutti gli estratti vegetali sono uniti ad una vera e propria crema viso molto leggera allo scopo di pulire le impurità: l'ylag-ylang nutre la pelle, l'estratto di radice di ravanello difende dall'inquinamento ambientale, l'olio di fiore di rosa lenisce la cute, il bocciolo di tiglio ha azione ammorbidente mentre il ginseng è energizzante.
Nonostante sul sito sia consigliato per le pelli secche e mature sulla mia pelle mista-grassa per l'uso diurno si è comportato benissimo.
E' un prodotto adatto anche alle pelli più sensibili che non sopportano il sapone e mi sento di consigliarlo anche per l'uso serale se non ci si trucca molto.
Eventualmente, per percepire ancora più benificio è possibile tenerlo in posa 5 minuti!

Rose Foaming Face Wash

Pro: profumo, consistenza, texture, non è aggressivo, INCI
Contro: nessuno
Reperibilità: click!
Prezzo: € 26,30 per 118 ml
INCI: Aloe barbadensis leaf juice*, Lauryl glucoside, Sodium cocoyl glutamate, Cocoglucoside, Lactobacillus ferment, Rosa damascena flower water*, Glycerin*, Sodium lauroyl lactylate, Tilia cordata flower extract*, Plantago major leaf extract*, Rosa damascena flower oil*, Cananga odorata flower oil*, Sclerotium gum, P-anisic acid, Citric acid

* Certified Organic












Il prodotto si presenta come un gel trasparente dalla consistenza piuttosto liquida e scivolosa.


La sensazione all'applicazione è piacevolissima sia per il profumo paradisiaco di rosa delicata sia per la texture liscia e quasi acquosa che si fonde perfettamente con la pelle: ciò che si percepisce è un senso di freschezza e di pulizia davvero singolare.
L'INCI comprende dei tensioattivi con i quali di solito non ho un bel rapporto: provando questo prodotto mi sono ricreduta perché sono talmente ben bilanciati che persino la mia pelle sensibilissima non ne ha risentito.
Le foglie di piantaggine hanno azione cicatrizzante e lenitiva sulle irritazioni, l’olio essenziale di rosa bio (distillato a vapore) migliora la circolazione sanguigna donando un incarnato roseo, il bocciolo di tiglio ammorbidisce la pelle, il gel di aloe vera favorisce il risanamento cellulare e la corteccia di pioppo protegge dai batteri.
Avendo una formulazione più lavante rispetto al latte detergente, lo vedo più indicato per lo struccaggio serale: toglie i residui di trucco e di olio per lo struccaggio in modo eccelso e strucca molto bene.
All'applicazione si forma una leggerissima schiuma davvero molto morbida e vischiosa che non secca la pelle e non è aggressiva; contenendo tensioattivi se il prodotto entra nell'occhio brucia, ma io lo utilizzo tranquillamente ad occhi chiusi per rimuovere ombretto e mascara!
L'ho testato anche come prodotto per la pulizia mattutina, ma sinceramente l'ho trovato un po' troppo lavante quindi preferisco usarlo la sera quando ho da rimuovere il trucco e il sebo in eccesso di una giornata fuori casa.
Pulisce in profondità e ha un'azione benefica e cicatrizzante sulle imperfezioni: mi sento di consigliarlo a tutte le pelli (da secca a grassa) come prodotto per lo struccaggio serale.


Spero di esservi stata utile

Chicuta 

I prodotti ci sono stati inviati gratuitamente a scopo valutativo ma
non siamo pagate per parlarne.
Questa recensione è frutto della mia sola esperienza personale.

0 commenti:

Posta un commento

 

Powered by Java

Trucchi Svelati su Instagram!

Analytics

...su Trucchisvelati...