Come lavo i miei pennelli


Ciao a tutte/i,
oggi si parla di pulizia pennelli: volevo condividere con voi il metodo che uso io, premendo che non ho pennelli pregiatissimi e tutti hanno setole sintetiche.


Guardando qua e là in rete ho trovato un homemade cleanser a base di balsamo, sapone liquido, sapone dei piatti e alcol ma non mi sono trovata bene perchè rendeva le setole stoppose e quindi ruvide sul viso.
Successivamente ho provato a lavarli usando le Saponette de I Provenzali e l'effetto è stato decisamente migliore del precedente ma le setole rimanevano come inamidate!
L'altro giorno stavo girovagando per il canale di GiorgApril e ho trovato un video in cui lei spiegava come pulisce i suoi pennelli a setole sintetiche che mi ha davvero incuriosita.



Ingredienti:
  • Olio di semi di girasole
  • Detersivo per piatti

Molto semplicemente bisogna porre questi due ingredienti in parti uguali in un piatto (anche di plastica) senza miscelarli tra loro e passarci il pennello sporco precedentemente inumidito.
Le setole inizieranno a spurgare i residui di trucco e solo quando saranno pulite si può sciacquare il pennello con acqua tiepida.

Come dice GiorgApril questo metodo di pulizia riesce a sciogliere alla perfezione anche il trucco più difficile come rossetto, eyeliner e fondotinta, è molto semplice da sciacquare e in più l'azione sgrassante e quindi aggressiva del detersivo dei piatti è compensata dalla presenza dell'olio.
Lei nel video usa l'olio di oliva ma io ho voluto provare l'olio di girasole ed il risultato è altrettanto ottimo e più economico!
Non vi posso dare delle dosi esatte perchè dipendono dal numero di pennelli che possedete :)

Spero di esservi stata utile

Chicuta

0 commenti:

Posta un commento

 

Powered by Java

Trucchi Svelati su Instagram!

Analytics

...su Trucchisvelati...