Scrub corpo homemade


Ciao ragazze/i,
oggi volevo condividere con voi questa ricettina facile facile per fare uno Scrub corpo.

immagine presa dalla rete

Ci sono un bel po' di ingredienti, ma a fine post vi metterò tutte le possibili alternative se per caso vi manca qualcosa!


Ho creato questa ricetta per ovviare a diversi problemi abbastanza comuni:
  • peli incarniti: ne soffro da quando faccio la ceretta, certi peli non sono abbastanza forti da bucare l'epidermide e quindi crescono sotto la cute, si incapsulano e fanno la bollicina. Questo scrub può essere effettuato qualche giorno prima di depilarsi in modo da tirare fuori i peli incarniti per strapparli durante la ceretta insieme agli altri
  • inestetismi della cellulite (pelle a buccia d'arancia): dopo lo scrub avrete la pelle più liscia e più compatta e se vi unite un massaggio circolare dal basso verso l'alto insistendo sui punti critici troverete beneficio per combattere la tanto odiata pelle a buccia d'arancia e ritenzione idrica (ovviamente tutto questo deve essere associato a uno stile di vita sano con buona alimentazione, tanta acqua e attività fisica)
  • cattiva circolazione: risciacquare le gambe con un getto di acqua fredda aiuterà il ritorno venoso
  • preparazione della pelle all'abbronzatura: lo scrub determina un rinnovamento cellulare che migliora la compattezza del tessuto in preparazione dell'estate
  • smagliature: la composizione oleosa di questo scrub aiuta a nutrire in profondità la pelle e quindi a ridurre le smagliature
...ma prima della ricetta, alcune raccomandazioni:
  1. NON effettuate lo scrub su zone delicate come viso, collo e decolletè...ma solo su gambe, glutei, schiena e fianchi
  2. NON sfregate troppo energicamente se avete la pelle particolarmente sensibile
  3. NON sfregate su nei particolarmente importanti e in rilievo
  4. NON effettuate lo scrub se avete delle ferite aperte (anche delle semplici punture di insetto) perchè è a base di sale e succo di agrumi che bruciano parecchio
  5. NON ho usato oli essenziali perchè non li posseggo in più siccome tanti sono fotosensibilizzanti ho preferito non usarli in vista dell'estate ma nulla vi vieta di farlo se non amate particolarmente prendere il sole :) quelli più adatti sono quello di limone, arancio, ginepro, rusco, edera, menta, rosmarino

Questo scrub è decisamente low cost, potete trovare tutti gli ingredienti al supermercato oppure per risparmiare qualcosa sugli oli vegetali potete cercare su siti come AromaZone.

Ingredienti:
  • 2 cucchiai di argilla verde
  • 3 cucchiaini di cacao amaro
  • 2 cucchiaini di polvere di caffè
  • 3 cucchiaini di sale fino
  • 2 cucchiaini di sale grosso o del Mar morto
  • 2 cucchiaini di bicarbonato
  • 2 cucchiaini di olio di germe di grano
  • 1 cucchiaino di olio di jojoba
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaio di farina di cocco
  • 1/4 di limone (succo + polpa + scorza grattuggiata)
  • 1/4 di arancia (succo + polpa + scorza grattugiata)
  • q.b di acqua o thè verde fatto raffreddare

Miscelare gli ingredienti per ottenere un composto omogeneo di consistenza semisolida facendo attenzione a non mescolare troppo energeticamente per evitare che il sale si sciolga!
Applicare nella doccia dopo aver lavato con il sapone la parte interessata e spalmare effettuando un massaggio circolare dal basso verso l'alto insistendo sui punti critici (interno ginocchio, interno coscia, glutei e zone limitrofe ecc...).
Lasciare agire qualche minuto e risciacquare solo con acqua, senza usare il sapone in modo da far rimanere sulla pelle gli oli!

Proprietà degli attivi:

- caffè e cacao: sono noti da tempo i loro effetti benefici sull'epidermide in quanto a compattezza e tonicità ma sono anche degli ottimi coadiuvanti contro la pelle a buccia d'arancia e la ritenzione idrica
- argilla verde, sale fino e grosso: i minerali e gli oligoelementi contenuti al suo interno hanno molte proprietà tra cui quelle di attirare l'acqua in superficie per osmosi andando ad intaccare i ristagni di liquido
- farina di cocco: ha potere benefico sulla pelle e consente uno scrub più leggero rispetto al sale, in questo modo nello stesso preparato abbiamo più livelli di abrasione
- bicarbonato di sodio: ha un forte potere alcalino che gli permette di attraversare la barriera acida della nostra pelle
- agrumi: limone e arancio sono perfetti contro gli inestetismi della cellulite perchè ricchi di vitamina C
- oli vegetali: servono ad idratare la pelle e a combattere le smagliature


Al posto dell'olio di jojoba e germe di grano si possono usare: olio di girasole, olio di cocco, olio di mais, olio di arachide, olys carapelli, olio di riso, olio di oliva, olio di macadamia e olio di mandorle dolci.
Al posto del bicarbonato si può aggiungere lo stesso quantitativo di sale grosso; al posto della farina di cocco si possono utilizzare la farina di mais, la farina di riso o lo zucchero.

Fatemi sapere che cosa ne pensate!


Spero di esservi stata utile,


Chicuta

0 commenti:

Posta un commento

 

Powered by Java

Trucchi Svelati su Instagram!

Analytics

...su Trucchisvelati...